Napoli, rider rapinato: trovato lo scooter a casa di un minorenne, in questura i sospettati

Tra i giovani fermati anche minorenni. La vittima parla dopo la gara di solidarietà scattata in rete e in città: “Napoli ha un grande cuore, vorrei solo riavere il mio lavoro”. E durante una diretta Facebook con il consigliere Francesco Emilio Borrelli: “Vorrei solo normalità” …

fonte : https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/01/04/news/napoli_parla_gianni_rider_aggredito_e_rapinato_aiutatemi_a_riavere_il_mio_lavoro_-281053965/?rss

argomenti collegati

lascia un tuo commento