Ferraglia, erbacce e treni abbandonati. Circumvesuviana, le stazioni della via Crucis

Viaggio a bordo di vagoni non più divisi da porte, con i tetti pieni di spacchi e fessure, pareti con graffiti: incuria più visibile ora nelle corse ridotte per l’incubo pandemia. Da Porta Nolana e fino a Sorrento sulla “peggiore linea ferroviaria d’Italia” secondo la classifica… …

fonte : https://napoli.repubblica.it/cronaca/2021/02/16/news/napoli_circumvesuviana_reportage_inferno_trasporti-287914692/?rss

argomenti collegati

lascia un tuo commento