Governo, l’economista Livolsi: “I mercati certificano importanza di Draghi”

“I mercati per così dire ‘certificano’ l’importanza di Draghi. Lo spread è ai livelli più bassi da inizio 2015 e i rendimenti dei titoli di Stato sono già da tempo sui minimi di sempre, con l’ultima asta decennale dei Btp che ha raggiunto il minimo storico dello 0,46. Dal 2011 al 2019 Draghi ha guidato la Bce durante la crisi del debito sovrano europeo, è stato l’artefice del quantitativo easing e la sua famosa frase ‘whatever it takes’ rappresenta la sua capacità di prendere decisioni autonome e di portarle avanti con successo”. Lo afferma in un’intervista all’Adnkronos/Labitalia Ubaldo Livolsi, economista, presidente della Livolsi & Partners, già ceo di Fininvest e che condusse la quotazione in borsa di Mediaset e Mediolanum. “Gli obiettivi principali del nuovo governo guidato da Mario Draghi – ricorda – sono: affrontare l’emergenza sanitaria e dettare la ripresa economica del Paese alla luce di quanto prevede il Green deal dell’Unione europea. In questo senso, sono state scelte due eccellenze mondiali molto note e di competenze riconosciute per condurre ministeri decisivi: Roberto Cingolani alla Transizione ecologica e Vittorio Colao alla Transizione digitale. …

fonte : https://www.adnkronos.com/governo-leconomista-livolsi-i-mercati-certificano-importanza-di-draghi_6B7rB57Msf7FPHqEzi90dk

argomenti collegati

lascia un tuo commento