All’Humanitas, dove i parenti sono ammessi nelle terapie intensive per il Covid. “Anche noi medici ci commuoviamo”

Maurizio Cecconi, primario della rianimazione dell’ospedale di Rozzano: “Ve la sentite? Chiediamo prima ai familiari. Li seguiamo nella vestizione e li accompagniamo dentro. Noi quando siamo bardati abbiamo bisogno di scrivere i nomi sulle tute. Loro trovano subito gli occhi che… …

fonte : https://www.repubblica.it/cronaca/2021/02/22/news/all_humanitas_dove_i_parenti_sono_ammessi_nelle_terapie_intensive_per_il_covid_anche_noi_medici_ci_commuoviamo_-288744967/?rss

argomenti collegati

lascia un tuo commento