Congo, Ak-47 e macete: così è avvenuto l’agguato al convoglio italiano. Inchiesta dei pm di Roma

L’ambasciatore Attanasio e il carabiniere Iacovacci in Congo da venerdì. I ribelli del Fdrl negano responsabilità. I magistrati firmano le prime deleghe d’indagine per ricostruire gli eventi …

fonte : https://www.ilsole24ore.com/art/ak-47-e-macete-cosi-e-avvenuto-l-agguato-convoglio-italiano-congo-inchiesta-pm-roma-ADxJGfLB

argomenti collegati

lascia un tuo commento