Monster Hunter Rise – Guida al multiplayer

Componente fondamentale del nuovo Monster Hunter Rise, RPG dell’omonima saga recentemente uscito su console Nintendo Switch, è la parte multiplayer. Quest’ultima permette infatti a ogni utente di unire le forze con i propri amici per affrontare avvincenti missioni e sconfiggere potenti mostri, il tutto tramite la regolazione di poche impostazioni che tenteremo di spiegarti in questa breve guida.

L’accesso al multiplayer
Prima di poter accedere alla modalità Multiplayer sarà necessario avvalersi di un abbonamento a Nintendo Switch Online, servizio disponibile sia individualmente – al prezzo di 3,41 euro per un mese, circa 7 euro per tre mesi e circa 17 euro per un anno – sia tramite un piano familiare annuale per il prezzo di 30 euro circa. Una volta ottenuto quest’ultimo, per avere accesso alla modalità multigiocatore, dovrai parlare con il corriere Felyne Senri, incrociabile vicino al centro del villaggio di Kamura. Per giocare con altri utenti online a Monster Hunter Rise dovrai, dall’elenco di opzioni proposte da Senri, selezionare Gioca Online, per poi optare per una delle possibilità offerte dal menù successivo:

Trova una lobby: utile per cercare una lobby tra quelle già esistenti;
Cerca per ID Lobby: ideale per individuare una lobby specifica;
Elenco amici: perfetto per trovare – e unire rapidamente le forze – con un amico.
Crea una lobby: questa opzione ti permetterà di ospitare la sessione, regolandone le impostazioni.

Siete riuniti nella stessa stanza e, per questo, non avete bisogno di trovarvi online? L’elenco di possibilità offerto da Senri proporrà l’opzione giusta anche per questa eventualità: ti basterà infatti selezionare la voce Riproduci in locale, per poi trovare una lobby già esistente o crearne una per ospitare la sessione!

Unire le forze per una missione
Una volta portati a termine i passi precedentemente elencati avrai la possibilità di prendere parte, insieme ai tuoi amici, a diverse missioni di Monster Hunter Rise, raggruppate sotto la voce “missioni hub”.
Per intraprendere una di queste avventure dovrai accettare una missione di Minoto nel Gathering Hub: questo passaggio permetterà infatti agli altri giocatori della lobby di unirsi alla stessa quest, semplicemente selezionandola dal tabellone accanto al banco della reception di Minoto.

Le missioni hub non hanno limiti: questo ti permetterà di affrontarle sia in solitaria sia in gruppo, facendoti affiancare da un massimo di altri tre giocatori. A cambiare, in base al numero di utenti partecipanti, sarà soltanto la difficoltà della missione, che risulterà impegnativa in singolo e sempre più difficile all’aumentare dei player.
Nel caso in cui il numero di giocatori fosse inferiore ai quattro massimi e volessi un po’ di supporto extra una volta iniziata la missione potrai sempre consultare la scheda Missioni del menù, per poi inviare una richiesta di iscrizione e invitare qualcuno a unirsi al team. Un altro giocatore ha scelto una missione che non hai ancora sbloccato? Non temere, perché potrai giocarla comunque e mantenere tutti i materiali guadagnati portandola a termine, però dovrai nuovamente completarla una volta sbloccata in game!

Per iniziare una missione Hub di Monster Hunter Rise tutti i giocatori dovranno, dopo essersi adeguatamente preparati, premere il pulsante RZ: la quest risulterà invece terminata soltanto se la squadra sarà capace, entro il tempo limite e senza che i suoi membri svengano tre volte, di completare l’obbiettivo. Per terminare la sessione dovrai soltanto parlare, una volta tornato al Centro di raccolta al termine della missione hub, con Senri.
Ricordiamo che il titolo è attualmente disponibile su Nintendo Switch e che l’arrivo di una versione per PC sarebbe attualmente prevista per il 2022.
L’articolo Monster Hunter Rise – Guida al multiplayer proviene da GameSource. …

fonte : https://www.gamesource.it/trucchi/monster-hunter-rise-guida-multiplayer/

argomenti collegati

lascia un tuo commento