Mortal Shell: patch PS5 crea problemi al frame rate

Mortal Shell è un gioco indie che tenta di replicare il sistema di gioco dei soulslike di From Software. Cold Symmetry con la sua creazione in parte è riuscita offrire un titolo simile alla produzione From Software, purtroppo però ha dovuto fare i conti con un comparto tecnico non eccezionale.

Con l’arrivo delle console next-gen Cold Symmetry è riuscita introdurre i 60FPS su PlayStation 5 e Xbox Series X, migliorando sensibilmente la qualità complessiva del titolo. La software house con l’ultima patch ha deciso di alzare la risoluzione su PlayStation 5 portandola da 1440p a 1800p nativi, decisione che ha portato la versione next gen di Sony a ottenere risultati davvero altalenanti; i giocatori con l’ultima patch rilasciata, si trovano a vivere un’esperienza di gioco poco fluida, sopratutto nelle situazioni più confusionarie con cali a 35 FPS rovinando l’esperienza di gioco.

La versione Xbox Series X e Xbox Series S fortunatamente è ancorata a 60FPS stabili con risoluzione 1800p dinamici. Mortal Shell: Enhanced Edition è disponibile su PlayStation 5, Xbox Series X, PC.
L’articolo Mortal Shell: patch PS5 crea problemi al frame rate proviene da GameSource. …

fonte : https://www.gamesource.it/notizie/mortal-shell-patch-ps5-crea-problemi-al-frame-rate/

argomenti collegati

lascia un tuo commento