Strappa biglietto inneggiante al Duce, parla il rider. “Licenziarmi è eccessivo”. Il cliente: “Atto violento”

Il ciclofattorino: “Non potevo sopportare un messaggio così il 25 Aprile”. Il destinatorio, ex Msi ed ex Pdl: “Atto violento e violazione della privacy” …

fonte : https://bologna.repubblica.it/cronaca/2021/04/29/news/rider_strappa_biglietto_inneggiante_al_duce-298546116/?rss

argomenti collegati

lascia un tuo commento