Battlefield V – Guida alle classi in multiplayer

Come probabilmente saprete, il famoso V capitolo della saga di Battlefield si appresta al debutto anche su PlayStation Plus: questa guida si propone di mettere a fuoco le classi di giocatore nella versione multiplayer. Non è un segreto infatti che molti abbonati del servizio Sony si lanceranno nell’arena del titolo DICE proprio per la voglia di provare da vicino un fps online che ha fatto e fa discutere molto una delle community più attive a livello mondiale.

Per la cronaca: noi consigliamo in questi casi di non trascurare mai la campagna di un gioco così strutturato, per tutta una serie di ragioni. Ma diamo per scontato che lo facciate, e tuffiamoci nella guida alle classi multiplayer di Battelfield V.
Assalto
Battlefield è un gioco per obiettivi e la classe assaltatore è quella che direttamente consente di ottenerne. Gli assaltatori sono perfettamente equipaggiati per essere i primi soldati a combattere, con la loro vasta gamma di armi a medio raggio, armi da fianco, anticarro e kit di autoguarigione. La classe è anche la migliore per trattare muri, corazze e tutto ciò che semplicemente vorrete demolire. Questo perché sono dotati di lanciarazzi e possono persino portare con sé dinamite per una potenza esplosiva extra.

Supporto
La classe Supporto, come suggerisce il nome, riguarda chi nel gioco lavora in seconda linea perché la prima possa combattere al meglio. altri alleati. Sono i migliori per fare del fuoco di soppressione mentre gli alleati si precipitano all’assalto, e la loro capacità di ricaricare le munizioni, in particolare le munizioni dei lanciarazzi e di altre armi specifiche, è inestimabile.
Il supporto ha anche accesso alle mine terrestri. Le mine sono estremamente potenti, spesso in grado di smantellare i carri armati in una o due esplosioni, nonché annientare facilmente la fanteria. Occhio però che le mine sono molto difficili da individuare.

Medico
Il Medico è un guaritore e ogni squadra dovrebbe averne uno (sì, avete capito, dovrete ragionare per forza di squadra!). Questo perché i medici possono riportarvi immediatamente in battaglia senza perdere crediti di respawn. Sono equipaggiati con armi simili a quelle degli assaltatori.
Questa guida alle classi del multiplayer in Battlefield V termina quindi, last but not least, con la “Recon“.

Ricognizione
Coloro che decidono di essere dei “Recon” scelgono di stare fuori dalla linea di tiro, quindi devono trovare altri modi per contribuire. Uno dei modi migliori è ovviamente attraverso le informazioni. I giocatori di ricognizione non possono catturare obiettivi da lontano, dunque dovranno gioco forza avvicinarsi agli obiettivi per per segnalare i nemici, fornendo preziosi dati sulla posizione. Naturalmente nessun pasto è gratis, ed imparerete presto l’arte dello stealth, cercando di usare mirini e visori il meno possibile, per non fornire all’avversario il bagliore che può mettere fine alla vostra esistenza.
L’articolo Battlefield V – Guida alle classi in multiplayer proviene da GameSource. …

fonte : https://www.gamesource.it/notizie/battlefield-v-guida-alle-classi-in-multiplayer/

argomenti collegati

lascia un tuo commento