Rosalinda Cannavò su Instagram: “State lontani da chi vi snatura”

Nella serata di ieri l’attrice Rosalinda Cannavò ha condiviso su Instagram una Storia, postando una foto del suo volto che risalirebbe a un periodo non facile della sua vita.
Ecco cosa ha scritto:
“Pensate che non ho mai avuto in alta definizione questa foto. La considero, però, tra le mie foto migliori, non perché mi trovo bella, semplicemente perché ci leggo molto in quegli occhi di allora, tanto da essere per me ispirazione oggi. Questo scatto infatti racchiude un periodo della mia vita molto complesso da spiegare, ma che solo un osservatore attento e sensibile può captare. Sicuramente è una foto che mi ricorda come “non voglio più essere”, come non DEVO. Mi ricorda che accettarsi per ciò che si è, risulta la SCELTA PIÙ GIUSTA DA FARE, anche se si hanno accanto persone che ti vogliono cambiare o omologare ad un prototipo prestabilito che ti richiede di essere BELLA, PERFETTA, MAGRA, STRONZA E IMPOSSIBILE. State lontani da chi vi snatura, NON VI VUOLE BENE“.
 

Non è difficile immaginare che il periodo al quale la fidanzata di Andrea Zenga fa riferimento risalga a quello coincidente con la partecipazione alle fiction della Ares Film. Proprio la Cannavò aveva scoperchiato una sorta di vaso di Pandora nel corso del Grande Fratello Vip 5 in un dialogo con l’ex fidanzato Massimiliano Morra. In esso  si alludeva a persone che avevano stabilito delle regole poco ortodosse nella casa di produzione.
 
Rosalinda Cannavò: l’attacco di Alberto Tarallo
Ed è ancora più curioso che Rosalinda Cannavò abbia postato la Storia su Instagram proprio mentre Alberto Tarallo era ospite di Non è L’Arena su La7. Lo stesso Tarallo ieri ha attaccato l’attrice:
“I giornalisti hanno inventato cose assurde, messe nere, statue cui la gente si doveva inginocchiare. È come imparare a convivere con un cancro, è un dolore… Ho vissuto sei mesi la depressione di Teo (Teodosio Losito, ndr), poi il suicidio di Teo. Poi, vedere in televisione una persona cui hai dato solo amore dire quelle cose… Tutto quello che abbiamo fatto è stato fatto per lei, lei ne beneficiava“.
Foto: account Instagram Adua Del Vesco …

fonte : https://www.gossipblog.it/post/rosalinda-cannavo-instagram-state-lontani-da-chi-vi-snatura

Nella serata di ieri l’attrice Rosalinda Cannavò ha condiviso su Instagram una Storia, postando una foto del suo volto che risalirebbe a un periodo non facile della sua vita.
Ecco cosa ha scritto:
“Pensate che non ho mai avuto in alta definizione questa foto. La considero, però, tra le mie foto migliori, non perché mi trovo bella, semplicemente perché ci leggo molto in quegli occhi di allora, tanto da essere per me ispirazione oggi. Questo scatto infatti racchiude un periodo della mia vita molto complesso da spiegare, ma che solo un osservatore attento e sensibile può captare. Sicuramente è una foto che mi ricorda come “non voglio più essere”, come non DEVO. Mi ricorda che accettarsi per ciò che si è, risulta la SCELTA PIÙ GIUSTA DA FARE, anche se si hanno accanto persone che ti vogliono cambiare o omologare ad un prototipo prestabilito che ti richiede di essere BELLA, PERFETTA, MAGRA, STRONZA E IMPOSSIBILE. State lontani da chi vi snatura, NON VI VUOLE BENE“.
 

Non è difficile immaginare che il periodo al quale la fidanzata di Andrea Zenga fa riferimento risalga a quello coincidente con la partecipazione alle fiction della Ares Film. Proprio la Cannavò aveva scoperchiato una sorta di vaso di Pandora nel corso del Grande Fratello Vip 5 in un dialogo con l’ex fidanzato Massimiliano Morra. In esso  si alludeva a persone che avevano stabilito delle regole poco ortodosse nella casa di produzione.
 
Rosalinda Cannavò: l’attacco di Alberto Tarallo
Ed è ancora più curioso che Rosalinda Cannavò abbia postato la Storia su Instagram proprio mentre Alberto Tarallo era ospite di Non è L’Arena su La7. Lo stesso Tarallo ieri ha attaccato l’attrice:
“I giornalisti hanno inventato cose assurde, messe nere, statue cui la gente si doveva inginocchiare. È come imparare a convivere con un cancro, è un dolore… Ho vissuto sei mesi la depressione di Teo (Teodosio Losito, ndr), poi il suicidio di Teo. Poi, vedere in televisione una persona cui hai dato solo amore dire quelle cose… Tutto quello che abbiamo fatto è stato fatto per lei, lei ne beneficiava“.
Foto: account Instagram Adua Del Vesco …

fonte : https://www.gossipblog.it/post/rosalinda-cannavo-instagram-state-lontani-da-chi-vi-snatura

argomenti collegati

lascia un tuo commento