A Varese una centrale di documenti falsi per i terroristi dell’Islam radicale

La rete gestita dal ceceno Arsimekov, ospitato in Italia e formalmente nullafacente. Falsificatori ucraini producevano passaporti e carte d’identità per criminali in 60 paesi e da Varese venivano smistati. I pagamenti attraverso il money transfert …

fonte : https://www.ilsole24ore.com/art/a-varese-centrale-documenti-falsi-i-terroristi-dell-islam-radicale-AE6cPjP

argomenti collegati

lascia un tuo commento