FIFA 21, rubato il codice sorgente del gioco

Giornata di “passione”, quella di ieri, per Electronic Arts. Il colosso canadese, creatore e distributore di alcuni dei titoli videoludici più importanti, ha subito un violento attacco informatico da parte di un gruppo di hacker al momento rimasti anonimi.
I “criminali informatici”, così come sono stati definiti sul report di Motherboard, che ha diffuso la notizia, avrebbero rubato un ingente quantità di dati, cosa poi confermata in qualche modo dalla stessa compagnia. Tra il materiale rubato, e si parla di circa 800GB di dati, figurano anche importanti dati relativi al titolo di punta di EA: FIFA 21. Nella fattispecie, gli hacker avrebbero messo mano sia sull’algoritmo del matchmaking online sia sui server del gioco, creando così un danno importante all’azienda e a uno dei giochi più importanti e giocati degli ultimi anni. Al momento, per fortuna, non sembrerebbero esserci ripercussioni per i giocatori, ma Electronic Arts ha fatto già sapere di essere al lavoro per sistemare la questione e, perché no, provare a mettere mano su queste figure.
In attesa di ulteriori sviluppi sulla vicenda vi invitiamo a rimanere con noi per non perdere alcun aggiornamento sia su FIFA 21 sia sull’argomento in questione.
In conclusione, vi ricordiamo che oggi prenderà il via l’evento estivo Festival of Futball, che seguirà la Coppa America e gli Europei di calcio con tante sfide, obiettivi e SBC a tema.
L’articolo FIFA 21, rubato il codice sorgente del gioco proviene da GameSource. …

fonte : https://www.gamesource.it/notizie/fifa-21-rubato-il-codice-sorgente-del-gioco/

argomenti collegati

lascia un tuo commento