Dimarco tra “interismo”, Svizzera e strane sensazioni: “C’era qualcosa di diverso…”

Dimarco tra “interismo”, Svizzera e strane sensazioni: “C’era qualcosa di diverso…”La prodezza a 106 km/h su punizione (l’ultimo era stato Balotelli nel 2009) contro la Samp non è bastata: “Ho lavorato duro per guadagnarmi questa maglia” …

fonte : https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Inter/13-09-2021/samp-inter-prima-volta-dimarco-gioia-speciale-ma-dovevamo-vincere-4201199932186.shtml

ATTREZZI PALESTRA PER CASA

argomenti collegati

lascia un tuo commento