“Lo scanniamo come un vitello”, i boss progettavano un omicidio. Blitz a Bagheria per bloccare il piano, 8 arresti

Le microspie dei carabinieri hanno svelato la riorganizzazione di Cosa nostra in provincia, nel mirino un giovane pregiudicato spesso violento. A guidare il clan, uno dei favoreggiatori del boss corleonese Bernardo Provenzano, gli aveva comprato l’ultima macchina da scrivere per… …

fonte : https://palermo.repubblica.it/cronaca/2021/09/13/news/lo_scanniamo_come_un_vitello_i_boss_progettavano_un_omicidio_blitz_a_bagheria_per_bloccare_il_piano_8_arresti-317568110/?rss

argomenti collegati

lascia un tuo commento