Diablo II: Resurrected – Come uccidere Andariel

Andariel è il boss del primo atto e deve necessariamente essere affrontato e battuto per poter procedere nella storia, prendere la carovana e passare all’atto 2 di Diablo II: Resurrected. Sarà il primo vero ostacolo da affrontare, il primo mostro realmente impegnativo.

Andariel è una presenza demoniaca dalla peculiare capacità di avvelenare: sparge nuvole verdastre e mefitiche e colpisce con il pungiglione in maniera anche piuttosto rapida e letale. Per fortuna non ha un danno considerevole e una attrezzatura in grado di ridurre l’avvelenamento di rivela essere una compagna affidabile per affrontarlo come si deve. Risulta essere particolarmente sensibile al fuoco e al gelo e, all’atto pratico, non troppo dannoso.
Purtroppo come rovescio della medaglia, indipendentemente dalla difficoltà con cui lo affronterete, questo boss non rilascerà mai un drop troppo interessante.

Le statistiche seguenti e anche i dati di attacco riportano vengono espresse per livello di difficoltà: Normale / Incubo / Inferno.
Statistiche

Livello: 12 / 49 / 75
Esperienza: 1282 / 92295 / 561.066
Punti vita: 1024 / 24800 / 60031
Velocità: 8

Offesa

Attacco corpo a corpo: Fisico + Veleno: / 6-19 + 6 su 2,4 s (2,6/sec) / 73-90 + 63 su 2,6 s (24,2/sec) / 153-187 + 493 su 18 secondi (27,4/sec)
Valutazione dell’attacco: 169 / 1944 / 14231
Spray velenoso: 7-10 + 50-100 su 16 secondi (3,1-6,3/sec) / 22-25 + 215-269 su 17,2 secondi (12,5-15,6/sec) / 42-45 + 470-529 oltre 18,8 s (25-28,1/sec)
Pungiglione velenoso: 100-200 su 32s (3,1-6,3/sec) / 473-577 su 33,2s (14,3-17,4/sec) / 1013-1121 su 34,8s (29,1-32,2/sec)

Strategia di attacco
Come gli altri Act Boss, Andariel non rigenera alcun punto ferita per cui se perirete nell’impresa avrete comunque modo di continuare da dove siete stati interrotti. Come detto in precedenza vi consigliamo di scegliere armi e abilità che utilizzino il fuoco per far danno e il gelo per bloccarlo. Se scegliete il fuoco vi consigliamo un attacco a distanza e un mercenario da corpo a corpo (possibile solo se state facendo una seconda run) mentre se utilizzate il gelo potrete scegliere il mercenario dell’atto uno, dotato di frecce e magari equipaggiarlo con un arco elementale del fuoco.
In ogni caso esiste sempre la possibilità, prima di ingaggiare lo scontro, di dotarsi di un buon numero di pergamene del portale del cittadino, da aprire subito prima di ingaggiare battaglia.

Con questo si conclude la nostra al primo boss di tutto Diablo II: Resurrected. Non perdete la nostra recensione e le altre guide al fantastico remake targato Blizzard.
L’articolo Diablo II: Resurrected – Come uccidere Andariel proviene da GameSource. …

fonte : https://www.gamesource.it/trucchi/diablo-ii-resurrected-come-uccidere-andariel/

argomenti collegati

lascia un tuo commento