M5S: i timori di Grillo per la tenuta dei gruppi, parlamentari vanno ascoltati

Il crollo dei consensi certificato dalle ultime amministrative, dove il M5S è riuscito a perdere in un colpo solo le roccaforti di Torino e Roma conquistate nel 2016; il malumore sempre più diffuso all’interno dei gruppi parlamentari, con il rischio di nuovi strappi una volta che saranno ufficializzate le nomine della ‘segreteria’ targata Giuseppe Conte. Non sfugge a Beppe Grillo il momento delicato che la sua creatura – alle prese con un difficile processo rifondativo – sta attraversando in questa fase convulsa della politica italiana. Chi ha avuto modo di sondare negli ultimi giorni gli umori del garante pentastellato racconta all’Adnkronos di un Grillo preoccupato per lo stato di salute del Movimento 5 Stelle e in particolare per la tenuta dei gruppi parlamentari: è il momento di stare compatti, il senso del ragionamento del co-fondatore M5S, il quale avrebbe sottolineato la necessità di un maggiore ascolto verso gli eletti e le loro istanze. …

fonte : https://www.adnkronos.com/m5s-i-timori-di-grillo-per-la-tenuta-dei-gruppi-parlamentari-vanno-ascoltati_13l856BpEDcXcr0CfKhHlT

argomenti collegati

lascia un tuo commento