Industria Felix premia l’Italia che riparte e compete: conferma per MEP SpA

Nello scenario nell’Aula Magna Mario Arcelli dell’Università Luiss Guido Carli è andata in scena la cerimonia di consegna dell’Alta onorificenza di bilancio del ‘Premio Industria Felix – L’Italia che compete’, un riconoscimento assegnato sulla base di criteri oggettivi che tiene conto di un incontrovertibile algoritmo di competitività.
Ad aprire la cerimonia è stato il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri Assuntela Messina. Come di consueto a organizzare la seconda edizione nazionale di Industria Felix, la prima in presenza ma trentasettesima manifestazione nel complesso, è stato come di consueto il trimestrale di economia Industria Felix Magazine (che venerdì 26 novembre uscirà in edicola in tutta Italia in supplemento a Il Sole 24 Ore), diretto da Michele Montemurro: “Il premio nasce da un’inchiesta giornalistica. Abbiamo analizzato 850mila bilanci di società di capitali grazie all’intelligenza artificiale e al lavoro del nostro team. Abbiamo sviluppato un algoritmo di competitività, pendendo i considerazione solo aziende con un utile e ritenute solvibili”. Ad aggiudicarsi il premio sono state 160 società di capitali con sede legale in Italia che si sono distinte tramite i risultati di bilancio. Tra queste anche MEP Macchine Elettroniche Piegatrici S.p.A., rappresentata dal Ceo & Managing Director Vito Rotondi: “Per noi è una conferma, perché anche lo scorso anno siamo riusciti a conseguire lo stesso premio. E’ una grande emozione, è un premio importantissimo. L’intervento della Presidenza del Consiglio mi ha emotivamente coinvolto”.   …

fonte : https://www.adnkronos.com/industria-felix-premia-litalia-che-riparte-e-compete-conferma-per-mep-spa_54cDybmgSnwSdo89N7sm0d

argomenti collegati

lascia un tuo commento