«Meglio sconfitti che alleati»: dalla Sicilia a Verona gli odi fratricidi del centrodestra nelle città al voto

A ormai pochi giorni dalla presentazione delle liste (sabato 14 maggio) l’atmosfera tra i partiti della coalizione di centrodestra resta cupa. E in alcune città – come Viterbo e Parma le divisioni tra Meloni, Berlusconi e Salvini rischiano di favorire i candidati di centrosinistra …

fonte : https://www.ilsole24ore.com/art/meglio-sconfitti-che-alleati-sicilia-verona-odi-fratricidi-centrodestra-citta-voto-AEjlNiXB

argomenti collegati

lascia un tuo commento