Guerra ed elezioni, parla Tabacci: “Italia farà sua parte per Ucraina, Draghi come De Gasperi”

(Adnkronos) – La guerra in Ucraina e il piano Marshall per ricostruirla “con l’Italia che farà la sua parte”, passando per le elezioni in Lombardia, “la disponibilità a dare una mano c’è”, la prossima legge elettorale, “auspico sia proporzionale, nell’interesse dei cittadini” e il viaggio in Usa del premier Draghi”come De Gasperi”. Bruno Tabacci, 75 anni, sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega per il coordinamento economico, fa il punto con l’Adnkronos in un momento cruciale per il Paese, a pochi mesi dall’appuntamento elettorale, sullo sfondo delle tensioni crescenti di una parte della maggioranza di governo legate al conflitto in Ucraina. “Non credo che sulla questione delle armi in Ucraina si rompa il patto di governo – afferma Tabacci – e in ogni caso il problema sarebbe eventualmente di chi dovesse decidere di rompere”. …

fonte : https://www.adnkronos.com/guerra-ed-elezioni-parla-tabacci-italia-fara-sua-parte-per-ucraina-draghi-come-de-gasperi_1QZFYviAZXoe8Ql8vGKf0e

argomenti collegati

lascia un tuo commento