Il dramma di Issaka, portiere della squadra dei rifugiati, morto di freddo a Milano

Il dramma di Issaka, portiere della squadra dei rifugiati, morto di freddo a MilanoAveva 27 anni, veniva dal Togo, è stato ritrovato in un capannone abbandonato in via Corelli, vicino al campo della squadra di II Categoria in cui giocava. Lo ricorda il St.Ambroeus: “La clandestinità uccide” …

fonte : https://www.gazzetta.it/Cronaca/19-01-2023/milano-morto-portiere-squadra-rifugiati-4502039234359.shtml

ATTREZZI PALESTRA PER CASA

argomenti collegati