Arrestato Bonafede, prestò l’identità a Messina Denaro

Oltre a consegnare all’ex latitante la sua carta di identità per consentirgli di ottenere un falso documento e a dargli la tessera sanitaria necessaria per le terapie e le visite mediche alle quali il boss doveva sottoporsi, Bonafede ha acquistato – per sua stessa ammissione – la casa di Campobello di Mazara in cui Messina Denaro ha trascorso l’ultimo periodo della latitanza …

fonte : https://www.ilsole24ore.com/art/arrestato-bonafede-presto-l-identita-messina-denaro-AEvz2PZC

argomenti collegati