Leggi razziali 1938, la testimonianza di Aurelio Ascoli: “In quinta elementare un gerarca fascista mi disse: ‘vai a sederti all’ultimo banco’”

Aurelio Ascoli è uno degli alunni milanesi che a 9 anni visse la segregazione imposta dalle norme fasciste. Oggi che ne ha 93, gli abbiamo chiesto di raccontare come fu cacciato da scuola …

fonte : https://milano.repubblica.it/cronaca/2023/01/25/news/aurelio_ascoli_giorno_della_memoria_1938_leggi_razziali_da_bambino_cacciato_da_scuola-384973751/?rss

argomenti collegati